I cactus: le piante che non si offendono.

Buongiorno a tutti!
L’altro giorno ero al bar a fare colazione e mi sono imbattuta in una rivista, particolarmente in un articolo dedicato ai cactus e di come queste piante siamo diventate molto di moda negli ultimi tempi. Tutte le chiamano grasse e loro non si offendono, S arà questo il motivo per cui tutte le scelgono?
La verità è che sono bellissime! Non solo per abbellire gli angoli della nostra cucina o il nostro giardino ma perché avere un angolino verde porta allegria.
Inoltre sono piante facile la coltivare: il fatto che non bisogna innaffiarle praticamente mai attira anche chi non possiede il pollice verde, tipo me, o almeno così dicono.
In più ce ne sono di vari tipi per tutti i gusti, piccoli, medi, grandi e di tante forme. Ma se non potete/volete averne uno ness un problema, ci sono tante soluzioni per poterli avere: potete disegnarli sulle pareti, ci sono delle bellissime carte da parati in vendita online, oppure optare per i bellissimi clactus, cactus realizzati su misura con vari materiali quali stoffa, ferro e carta per decorare i nostri interni, vi assicuro che sono molto decorativi e molto accoglienti, non fatevi ingannare dal loro aspetto!
Ci sono anche le cover, molto carine quelle di milkyway.com, e anche gioielli che li ritraggono… Pensate che addirittura Cartier ha dedicato loro una collezione e Pepper Chocolate dei bellissimi orecchini! 🌵

imageimageimage

image

 

fullsizerenderimageimage

Voi cosa ne pensate? Vi piacciono? Io li trovo molto carini e alla mia portata. Starei ore raccontandovi di come in un paio di settimane abbia fatto fuori tutte le piante del terrazzo tranne loro, i cactus di mamma! 🌵🎍🏜

Buon lunedì! Besos 😘

Vanessa 🌵

with love ♥️

You may also like

8 comments

      1. Con quei fiori poi! Ti svegli, vai in cucina, apri la porta finestra per far uscire il cane, e ti ritrovi un bellissimo fiore appena sbocciato. È una meraviglia 😍

      1. Sìììì io ne ho uno a palla sul tavolino davanti a casa, sono due anni che fa tipo boccioli che l’anno scorso erano due, facendolo sembrare Topolino, mentre quest’anno erano tre… hanno fatto fiori fuchsia meravigliosi che sono durati tipo 3 giorni e poi più nulla, ma sono stupendi! 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: