Couture di Givenchy.

Muy buenos dìas hermosas!

Oggi parliamo del mascara. Ebbene si. Noi ragazze siamo sempre alla ricerca del mascara perfetto quasi fosse la ricerca del principe azzurro!Perché sono quelle cose, come il fondotinta, che una volta che si trovano rimangono con noi per tutta (?) la vita.

Personalmente penso di aver già trovato il mascara perfetto, ma nonostante ciò mi piace cambiare più che altro per poter provare nuovi prodotti. A dire il vero sono due i miei mascara preferiti. Sublime di Chanel e Surrealist Everfresh di Helena Rubeinstein.

La scorsa settimana però, nonostante fossi uscita per riprendere, per la terza volta, Sublime sono tornata a casa con un nuovo mascara: Couture di Givenchy.

Mi sono fatta incantare dalla forma del suo scovolino e del packaging. Se devo essere sincera lavora molto bene. È facilmente lavorabile a seconda del risultato che volete. Io lo applico sulle punte, come per Sublime, per un effetto allungante e naturale. L’effetto tra i due mascara è praticamente lo stesso: Le ciglia appaiono perfettamente separate, formando il famoso ventaglio che tutte cercano, sembrano quasi finte. MA, purtroppo c’è un “ma”, non mi piace il fatto che rimane un poco bagnato anche dopo ore dall’applicazione. Cosa che a me non piace affatto perché, soprattutto d’inverno, si attaccano i pelucchi dei vestiti. Inoltre, se mi addormento (ultimamente col fuso orario sballato mi capita spesso!) mi sveglio col mascara sbavato e le ciglia appiccicate tra loro. Cosa che con sublime non capita.

Confesso però, che nonostante questo piccolo neo, non riesco farne a meno perché ha uno scovolino SPETTACOLARE!

IMG_0324IMG_0309IMG_0322IMG_0288
Trovo che il rapporto qualità prezzo sia comunque ottima: €29 circa.

E lo consiglio a tutte. Tranne per chi, come me odia l’effetto “appiccicoso” sulle ciglia.

Fatemi sapere se lo avete provato, vorrei sapere anche i vostri pareri. Vi mando un beso grande grande a tutti! Io andrò a fare colazione 😁

with love ♥️

You may also like

7 comments

  1. Sai che di Sublime non ho mai sentito parlare? Ho letto mille lodi dell’Iconic Overcurl di Dior e l’ho comprato, non è male ma si secca dopo poco! Adesso sto testando il Grandiose di Lancome, ti farò sapere! Metto in wishlist il Sublime allora! 😉 Un besote!

    1. Provalo perché merita. Di Dior l’unico che si salva, secondo me, è stato IT lash, scovolino bellissimo, separa bene le ciglia e si lavora bene ma anche lì rimaneva un po’ bagnato alla fine. Invece con la linea diorshow blackout (o qualcosa di simile) mi sono trovata malissimo. Altri che consiglio sono il doll eyes e star eyes di Lancôme, e ovviamente anche il Surrealist di HR. Adesso, dato che comunque devo comprarne uno nuovo, perché quello di Chanel mi sta lasciando, volevo provare uno di ysl.. La formula mi piace perché si secca pochi secondi dopo l’applicazione senza lasciare le ciglia dure. Però vorrei lo stesso effetto del sublime o di questo di Givinchy, come nella foto, e che lasci le ciglia nerissime. 😁🙈 chiedo troppo?? 🙈

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: