Concha de Nacar. 🐚

Buongiorno a tutti! 

Come sempre, alle 7 del mattino sono già super attiva, e mentre aspettavo che l’acqua del caffè fosse pronta ho pensato di condividere una piccola scoperta in fatto di beauty che ho fatto recentemente.

In realtà, lo sapevo già da prima ma essendo piccina a nulla mi serviva sapere a cosa serviva in particolare. 

Si tratta di una polvere bianca ottenuta da una conchiglia particolare, chiamata Concha de Nacar, oppure Madreperla. Questa polvere a contatto col limone diventa un potente filtro magico… No, scherzo, però ha degli effetti sorprendenti. Ha il potere di schiarire le macchie del viso, come quelle che si formano durante la gravidanza, segni dell’acne, cicatrici, striature e, udite udite, anche di attenuare le rughe. 

Può essere messa in un punto preciso del viso, oppure sul tutto per un effetto maschera. È anche un valido scrub. Infatti è questo il modo in cui la uso più spesso. La pelle rimane molto morbida e sembra più luminosa. Per esempio, io ho smesso di mettere, addirittura, il Les Beiges perché la pelle ha un colorito omogeneo.

Per quanto riguarda le macchie, da piccola, avevo 12 anni, giocando con mia cugina, avevamo esagerato con uno scrub allo zucchero provocandoci una scoreazione sulla guancia. Inevitabile la cicatrice. Poi mia nonna e mia zia ci hanno messo questa crema fatta con la Concha de Nacar e limone e la cicatrice infatti sparì. Quindi sulle proprietà schiarente e leviganti ne ho prova. Sulla attenuazione delle rughe staremo a vedere 😁

Prossimamente vi posterò un articolo più specifico su questa conchiglia. Con un step by step.

Per adesso vi mando un besotote grande grande! Smack 💋

with love ♥️

You may also like

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: