Come Prenderci Cura la Nostra Pelle Questa Estate con [comfort zone] Sun Soul

L’estate porta con se un’esplosione di colori: il cielo è più blu, il mare gioca con mille sfumature dell’azzurro e del turchese, i frutti più colorati ed ecco che in noi scatta quel desiderio di una tintarella inviadibile. 

Da questo punto di vista sono fortunata perché mi abbronzo facilmente, e non ci crederete ma se non sto attenta rischio pure di ustionarmi! Col tempo però ho imparato a stare più attenta e a curare mia pelle cercando di raggiungere un colorito “perfetto” in tutta sicurezza. Ma per chi fatica ad abbronzarsi niente paura, ecco qualche consiglio per raggiungere la tanto agognata abbronzatura. 

Prima di partire per le vacanze regalatevi 15 minuti di relax e preparate la pelle con uno scrub, in questo modo eliminerete le cellule morte che si sono accumulate e la pelle risulterà più morbida ed elastica, pronta a trarre benefici dalle creme. Spesso si pensa che sia meglio non scrubbare la pelle anche durante i periodi nei quali ci si espone… niente di più falso! Lo scrub, effettuato una volta a settimana, aiuta al eliminare la melanina più vecchia (quella che ci da una tonalità più opaca e disomogenea) attivando invece la produzione di quella nuova per un’abbronzatura più omogenea, luminosa e soprattutto DURATURA. Ovviamente non fatelo dubito dopo le prime esposizioni, specialmente se siete scottate, per non irritare la pelle e usate, in questo caso, uno scrub delicato.

A questo punto siete pronte per il mare. Se è la prima volta che ci andate fate molta attenzione  a non esagerare. Applicate SEMPRE la crema solare, anche se siete di carnagione scura, siete sotto l’ombrellone o il cielo sia coperto, questo è un errore che facciamo molto spesso e che spesso ci provoca delle dolorose scottature. Un consiglio che vi do è di non partire mai con una crema solare molto bassa ma di preferirne una con SPF alto, questo perché con le protezioni alte l’abbronzatura dura più a lungo. Ci siete rimaste, non è vero? Ebbene sì ragazze. Una protezione alta richiede solo più tempo ma vi garantisco che il risultato vi piacerà.

A fine giornata non può di certo mancare il rituale di idratazion con il doposole. Con questo gesto la pelle torna a risplendere esaltanto la tintarella acquisita.

Questa estate ho trovato un perfetto alleato nella linea solare di COMFORT ZONE SUN SOUL che ha come obiettivo quello di proteggere la nostra pelle grazie ad una continua ricerca alle spalle, selezionando gli ingredienti migliori di origine naturale e high-tech per garantire la massima efficacia, sicurezza e gradevolezza sensoriale. La loro formula Sun Soul è così leggera da rendere piacevole l’applicazione, il segreto? La scelta di oli – ad esempio quello di argan –e burri naturali che garantiscono una pelle morbida e vellutata e che svolgono anche un’azione nutritiva e lenitiva. Inoltre il peptide biomimetico DNA defense attiva e mima i meccanismi naturale di protezione e riparazione del DNA andando a correggere eventuali danni indotti dalle radiazioni luminose. Il risultato? Una pelle radiosa e protetta.

Della linea potete trovare oli, creme, gel e latti solari con SPF 15, 30 e 50, e la crema doposole.

with love ♥️

You may also like

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: