Color à la carte con Dior Addict Lacquer Stick

Con l’arrivo della bella stagione noi ragazze, come i fiori, ci svegliamo dal nostro letargo invernale, sbocciamo e ci sentiamo piene di vitalità e vogliamo esternare questa esplosione di energia con un make-up fresco e colorato.

Solitamente questo è quel (mio) periodo dell’anno in cui impazzisco per i rossetti perché penso sia quel prodotto che riesce a fare la differenza, ha il potere di cambiare un intero make-up. Vi confesso che sono innamorata dell’effetto pelle nuda e labbra in primo piano, che cerco di esprimere con rossetti “leggeri” e colorati in modo da richiamare la freschezza della stagione.

A questo proposito volevo parlarvi dei nuovi rossetti Dior Addict Lacquer Stick creati da Peter Philips, Direttore della Creazione e dell’Immagine del Make-up Dior, e pensati per illuminare il nostro make-up senza però rinunciare al colore e al confort!

LA FORMULA

Vi starete sicuramente chiedendo che cosa hanno di nuovo questi rossetti rispetto ai precedenti Dior Addict, ve lo dico io.  I nuovi rossetti hanno una consistenza ancora più leggera delle precedenti grazie ad un cocktail di 5 olii leggeri che idratano le labbra rendendole morbide e rendendo l’applicazione molto più fluida perché il rossetto scorre facilmente. Ma non solo, oltre ad idratarle conferisce loro luminosità ad ogni applicazione. Come? Sempre grazie ai 5 olii che hanno un indice di rifrazione che si avvicina a quello del vetro, il risultato è, quindi, un colore pieno e ultra brillante, facile e, soprattutto, piacevole da applicare e a lunga durata.

Come direbbe il bel George Clooney “What Else?”

I COLORI

Per soddisfare ogni esigenza i nuovi Dior Addict si declinano in 17 brillanti nuance caratterizzate da una intensità e una luminosità sorprendente che si dividono in 4 famiglie cromatiche e che si ispirano al mood di Los Angeles:

  • PASTEL – il primo trend racchiude i toni pastello del rosa, lila, pesca e corallo che riportano un po’ agli anni ’50.
  • NEON – racchiude i colori vibranti della città degli Angeli
  • CLASSIC – racchiude le nuance eleganti del rosso e del rosa
  • WILD – qui troviamo i nude rivisitati che si mescolano con i marroni, i rossi e rosa.
Credits: @diormakeup

LE IT-SHADES

Delle 17 nuance proposte 4 sono le it-shades di tendenza per questa stagione, che la fanno da padroni e che non dovremmo lasciarci scappare, uno per ogni famiglia cromatica: un delicato beige rosato chiamato Tease, Diabolo è un fucsia shocking, un marrone cioccolato dal nome Sauvage e un meraviglioso rosso lampone azzeccatissimo per questa stagione chiamato Turn Me Dior (un nome un programma!).

Per un effetto glamour potete abbinare una manicure in tono o in contrasto con i Dior Vernis | Credits: @diormakeup
La mia it-shade preferita è senza dubbio Turn Me Dior, adoro le tonalità che tendono al rosso lampone, già anni fa quando uscì per la prima volta la linea Dior Addict Lipstick (con una Kate Moss sensazionale come testimonial) ricordo di essermi innamorata della nuance Lucky, anche esso un rosso lampone.

PS. Per esaltare il colore usate Dior Addict Lip Glow, è un balsamo trasparente che ravviva il colore naturale delle labbra e che funziona da base per il make-up.

Voi li avete provati? Cosa ne pensate? Visto che si avvicina Pasqua, quale miglior occasione per regalarvi/regalare/farsi regalare uno di questi meravigliosi rossetti (insieme al cioccolato ovviamente!). Attenzione però, creano dipendenza! 😉

with love ♥️

You may also like

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: