Bajo el mismo sol ☀️

L’estate  è ufficialmente iniziata, e i più fortunati saranno già distesi al sole, senza pensieri, ad ascoltare questa canzone (che è ormai diventato il mio tormentone! Appena la sento il mio corpo inizia a muoversi da solo 😂) e senza preoccupazioni… anzi forse l’unica cosa di cui dovremo preoccuparci sarà quella di prenderci cura di noi stesse e della nostra abbronzatura.
Da questo punto di vista sono sempre stata molto fortunata perché mi abbronzo facilmente e, nonostante pensiate sia impossibile, mi scotto, anche se raramente (solo durante le prime esposizioni). Tuttavia, quelle poche volte in cui mi sono ustionata (la “migliore” 2 anni fa!) sono bastate a ricordarmi quanto sia importante curare la pelle utilizzando i prodotti giusti. Perché? Perché sappiamo bene che la tintarella ci rende subito più belle, ma spesso ci dimentichiamo che una eccessiva esposizione al sole senza protezione può causare gravi danni, quali invecchiamento precoce della pelle e il melanoma.

Ma non preoccupatevi che qui subentro io con delle soluzioni molto semplici, ecco qualche consiglio:

  • Qualche settimana prima di partire per le vacanze preparate la vostra pelle facendo degli scrub per il corpo;

 I miei prodotti: oltre agli scrub fatti in casa da me, spesso mi affido allo scrub a base di zucchero di canna e arancia di SEPHORA oppure al classico scrub di Collistar. Ultimamente però ho provato quello di Frank Body, a base di caffè e altri ingredienti naturali che lasciano, oltre a una pelle vellutata, una fragranza unica.. Ve li consiglio!

IMG_0018 

  • Utilizzate delle buone creme solari con un fattore di protezione alto, soprattutto durante le prime esposizioni. Non importa se siete scuri, se avete l’abbronzatura nel sangue etc etc etc, usatela SEMPRE! Anche se ciò significa che ci metterete un po’ di più ad abbronzarvi, ma la vostra pelle sarà protetta e l’abbronzatura durerà più a lungo;

I miei prodotti: mi piace provare sempre cose nuove, penso che lo abbiate capito, ma alla fine torno fedele ai miei prodotti top. Ecco perché, da quando sono entrati in commercio qui in Italia, sono diventati uno dei miei alleati estivi. Mi riferisco alle creme solari della linea Hawaiian Tropic, (alla quale prossimamente dedicherò un articolo),mi piaciono perché lasciano la pelle morbida e profumata (lo so, sono drogata di queste cose) e, più semplicemente, perché ci sono cresciuta! Per il viso invece mi affido sempre a Collistar e  Lancaster, che reputo uno dei brand migliori in fatto di creme solari. 

IMG_0321  

  • Se abbronzarvi sembra una missione impossibile, potete, almeno 2-3 settimane prima della vostra vacanze, assumere degli integratori a base di betacarotene che stimolano la produzione di melanina per avere un’abbronzatura più dorata;
  • Dopo avere fatto il bagno in mare, evitate di far evaporare l’acqua sulla pelle. Perché? perchè oltre a seccare la cute permette ai raggi solari di entrare in maniera più aggressiva favorendo le scottature;


  • Idratate la pelle anche dall’interno, quindi bevete molto e scegliete frutta e verdura di stagione. 🍉🍉🍉


  • Per favorire e mantenere l’abbronzatura scegliete alimenti che la favoriscono come per esempio le carote, le albicocche, gli spinaci, il melone, l’avocado, il salmone etc… buon appetito!

IMG_0124 

  • Idratate la vostra pelle con le creme idratanti. Non dimenticatevelo mai perché è importantissimo. Come crema doposole vi consiglio quelle a base di aloe, perché oltre ad essere molto piacevoli idratano la pelle in profondità!

I miei prodotti: anche qui, sempre e comunque, Collistar e Lancaster. Le prime volte che torno dal mare preferisco una crema un po’ più corposa (lo so che sono appiccicose ma…chi bella vuole apparire un po’ deve soffrire), che vada ad idratare più a fondo, fungendo proprio da “impacco”. Successivamente torno alle mie creme idratanti leggere perché odio il senso di appiccicoso quando metto i jeans o quando incrocio le gambe.🙈🙈
Bene ragazze, spero che questi piccoli consigli vi siano utili. La tintarella è bella, ci da un aspetto salutare e ci permette di osare con i colori, è vero, ma a nulla serve avere una super abbronzatura se poi la nostra pelle ne paga le conseguenze.

Vi mando un beso grandisimo! E non mi resta che dirvi……

IMG_0087

 

…Enjoy the Sun! ☀️🍉

                                       

with love ♥️

You may also like

27 comments

  1. Tesoro!!! Non so perchè mi sono accorta ora che non ero iscritta al tuo blog! 🙁
    Comunque, mi ha incuriosita tantissimo Frank Body! Ergo, adesso ho comprato lo scrub originale al caffè… Che non ci siano le spese di spedizione è una figata! 🙂 Ho visto che ti sei trovata bene e mi fido! :* Hai provato altri prodotti loro? 🙂
    Bacio!

    1. Lo scrub è fantastico, fidati! Stasera faccio il secondo ordine, stavolta volevo provare lo scrub “coconut”, la crema corpo e uno dei prodotti per il viso, visto che con la crema corpo mi ero trovata molto bene questo inverno 😀

      1. Beneee! io per il viso ho visto solo una crema per pelli secche-normali, quindi evito perchè la mia è mista, però magari quando smaltisco le creme corpo che ho siciuramente provo questa! 🙂 Come scrub probabilmente ne prenderò un altro dopo questo 😀

      2. Anche a me ma mi blocca il fatto che mi possa stancare l’odore di cacao. Qualche anno fa il mio parrucchiere mi metteva una crema al cioccolato sui capelli e dopo un po’ mi dava fastidio l’odore 🙊😝

      3. ahhhh beata te, io sono cioccolato/cacao dipendente! ho preso e provato ieri una maschera al cacao, e nella confezione c’è proprio solo la polvere da miscelare poi con acqua o tonico…una figata ma non se hai solo 5 minuti a disposizione 😀

      4. E’ della Akamuti, che sto scoprendo e mi piace! Praticamente c’è il cacao, alcuni altri ingredienti totalmente vegetali in polvere! Poi tu prelevi un cucchiaino di polvere e aggiungi acqua o altro (io ho preso della stessa marca l’acqua di fiori d’arancio)… mi è piaciuta per ora! 🙂 proverò altre cose! L’ho trovata sul sito di Ecco Verde 🙂

      5. Mi sto innamorando del BIO.. sono consigliera Yves Rocher e sono prodotti buonissimi, soprattutto il makep ha inci impeccabili e molti prodotti sono super ok! però io che ho una pelle molto particolare, sensibilizzata da intolleranze alimentari, il BIO ogni tanto nn fa male (seppure YR abbia qualcosa di BIO davvero ottimo!)

      6. L’aceto mi piace e lo uso a fasi alterne 🙂 Io adoro la linea nutri-riparatrice, soprattutto maschera e balsamo <3
        Poi il makeup davvero lo adoro, qualità davvero buona per il prezzo che ha!

      1. magari aver tempoooo… riuscirei a leggere tutti i vostri post, poi magari riuscirei a scriverne più spesso dei miei e cosa essenziale…… riuscirei a rispondere tempestivamente ai tag….. credo che in vacanza ci arriverò con la valigia preparata all’istante… stile……. butto tutto dentro…. tanto si asciuga tutto subito… e non avrò tempo di infighettarmi e truccarmi ed immancabilmente sarà più grossa la bag di trucchi, netbook e macchina foto che non la valigia mia e di due figli hihihihhihihihihi ma perchè non riesco a lasciarli mai a casa?

      2. Ahaha, povera! Un po’ di tempo per te te lo devi prendere, te lo meriti. E comunque èun classico. La valigia dei figli è più grande di quella del genitore. Tenendo conto che spesso un’altra parte (grande) dei vestiti è nella valigia di mamma 🙈 lo vedo adesso con mia sorella: lei ha una valigia grossa è una valigetta a mano.. Tutta piena di cose sue, vestiti, giochi, libri e metà vestiti nella valigia di mamma… Povere mamme! Quanta pazienza che avete con noi 🙈🙈😘

      3. ahahahahaahahahahahahahaah come capisco tua sorella…. ma cara… anche mia mamma ne avrà avuta di pazienzs… il punto è che fino a quando siamo in versione figli… non capiamo quello che portrà essere l’essere mamma… e quando lo diventiamo.. sembra che tutti i problemi li abbiamo solo noi…. ahahahahahah

  2. Consigli utilissimi <3
    Proverò lo scrub Frank Body (anche se non vado mai a spiaggiarmi sotto il solleone perchè per la mia pelle c'è solo il reparto grandi ustionati dopo un nanosecondo di esposizione 😀 ).
    Bacio
    Sid

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: